Loading...

LEGNA

LEGNA e PELLET

PELLET

Formazione

Camini Accesi

30 agosto 2017 - 30 dicembre 2018

Conto Termico 2.0

Formazione

Camini Accesi

30 agosto 2017 - 30 dicembre 2018

Conto Termico 2.0

Tecnologia Innovativa

L’innovativo funzionamento, coadiuvato dall’elettronica del termoregolatore ClimaCaloR, evita la formazione di creosoto all’interno della camera di combustione e l’istallazione di componenti aggiuntive costose, complicate e scarsamente configurabili come valvole anticondensa aumentando la resa e la vita del termocamino.

La combustione è alimentata dall’ossigeno erogato in treposizioni: griglia centrale, feritoie laterali e lama d’aria frontale. La regolazione avviene tramite il registro aria comburente e dalla valvola fumi. Questo sistema garantisce l’ottimizzazione perfetta della fiamma per un calore più forte e costante, autonomie più lunghe fra una carica di legna e l’altra e un vetro sempre pulito.

La porta saliscendi con ampia superficie vetrata riesce a chiudere ermeticamente e permettere una combustione più lunga nel tempo, minori consumi di legna ed un camino più sicuro.

L’esclusivo sistema di ventilazione aggiuntiva integrato al Termocamino idro non toglie potenza al riscaldamento dell’acqua ma sfrutta il calore dei fumi in uscita che attraversano lo scambiatore ad intecapedine e, grazie al ventilatore regolabile dal quadro comando elletronico, restituisce aria calda nell’ambiente a supporto dell’impianto di riscaldamento principale.

Attraverso un serpentino in rame collocato nella testata a contenuto d’acqua della macchina, il termocamino è in grado di produrre 12 litri di acqua calda al minuto.
Impostando la funzione Doccia sul quadro comando ClimaCaloR è inoltre possibile mantenere a disposzione l’acqua calda per molto tempo oltre lo spegnimento della fiamma.

La prima accensione dell’anno va effettuata manualmente dopodiché sarà il sistema CalorFast ad occuparsi delle riaccensioni automatiche e programmate. L’alimentazione a sorgente ed il sistema di espulsione fumi fanno in modo di mantenere un piccolissimo quantitativo di brace all’interno del bracere pronta a generare combustione al comando.
Assorbimenti elettrici ridotti al minimo, massima affidabilità e praticità al vostro servizio.

Il Termocamino può funzionare solo a pellet, solo a legna o legna e pellet contemporaneamente.
La particolare ricetta di combustione messa appunto da ClimaCaloR accompagnata dalla meccanica integrata, permette di passare da un combustibile all’altro tutte le volte che si vuole senza dover premere tasti sul quadro comando, inserire o togliere griglie o spostare registri.

Il robusto mantello convettivo crea un percorso in cui l’aria si riscalda rapidamente e acquisisce spinta per donare un flusso potente e silenzioso d’aria calda all’ambiente in cui si trova il camino.